Il Messico più autentico e i colori del Guatemala

Un tour che attraversa due terre piene di contrasti, passione, tradizioni… Un itinerario ricco di fascino e di contenuti di alto valore culturale, etnico e naturalistico. Indimenticabile.

messico

 

IL VIAGGIO

Il Messico più autentico

Il vostro viaggio inizia alla scoperta di Città del Messico, caotica capitale e cuore pulsante dello Stato; ma è mettendovi in viaggio per questa terra di contrasti, attraverso i piccoli villaggi intatti come se avessero fatto un patto col tempo che assaporerete l’anima del Paese, il Messico più autentico. Un mondo fatto di tradizioni millenarie, eredità della grande civiltà Maya. Visiterete il “Luogo degli Dei”, Teotihuacán, uno degli spettacoli più suggestivi del Messico con le sue piramidi e templi per poi spostarvi a San Cristóbal de las Casas. Lungo il percorso, immancabile la tappa all’affascinante e suggestivo Canyon del Sumidero.
Da non perdere il villaggio indigeno di San Juan Chamula, centro spirituale degli indios Chamula, appartenenti all’etnia Tzotzil.

mex

I colori del Guatemala

L’avventura continua in Guatemala alla scoperta dei misteri del Lago Atitlàn, per poi fermarvi a Chichicastenango, tipico villaggio indio sede di un pittoresco e coloratissimo mercato, uno dei più grandi del Paese. L’antica capitale del Paese, Antigua, vi accoglierà con la sua affascinante atmosfera coloniale. Posta sotto tutela dell’UNESCO nel 1979, questa città merita una passeggiata tra i suoi capolavori: el Palacio del Capitan General, l’Arco di Santa Catalina, las Capuchinas, antico convento delle suore Cappuccine, e le chiese di Santa Clara e San Francisco.
Visiterete poi la zona archeologica di Tikal, nel cui interno sono racchiusi migliaia di reperti archeologici, per la maggior parte ancora nascosti dalla fitta vegetazione.

guatemala

Meraviglie Maya

È arrivato il momento di lasciare i colori del Guatemala per ritornare in Messico e visitare le rovine Maya, immerse in una giungla fittissima; l’inebriante vegetazione ospita scimmie urlatrici, tucani e koati (simpatici procionidi), e nasconde le alte piramidi precolombiane, che si svelano all’improvviso ammaliando ancora una volta il visitatore.
Ammirerete la zona archeologica di Palenque, dove il grande centro cerimoniale del periodo classico dei Maya è unico nella sua bellezza e nella perfezione tecnica dell’architettura. Proseguite poi per Uxmal, una delle zone archeologiche più belle del Messico, e Mérida, città incantevole dalla storia secolare.
E per finire la magica Chichén-Itzá, la più vasta area archeologica dello Yucatán, appartenente alla cultura Maya Tolteca.

mex2

DA NON PERDERE

I misteri del lago Atitlán

Vivere l’emozione di un’escursione in lancia sul meraviglioso lago di Atitlán, con le scure acque che riflettono i tre minacciosi vulcani che gli fanno da quinta, è qualcosa che ricorderete per sempre. Questo lago cela alcuni misteri, come la mancanza di corsi d’acqua o l’impossibilità di tracciare delle mappe del fondo, ma anche il cosiddetto “Xocomil”, un vento repentino che inquieta le acque e porta via, dicono, i peccati di chi si trova lì.

Continua a leggere